Roma. I bambini di Genitin corrono per il Nido di Davide