Genitin - Progetti

Progetti

/Progetti
­

La mia Luna

L’intervento riabilitativo precoce nel bambino con grave deficit visivo. Obiettivo fondamentale è “abilitare-riabilitare” integrando tutti gli elementi della rete diagnostico- riabilitativa (ospedale, ambulatorio,scuola,etc.), in un contesto d’intervento multiprofessionale, ed evitando di assimilare alla gravità della diagnostica oculistica la prognosi nello sviluppo psico-fisico-emotivo del bambino. La disabilità visiva può essere secondaria a difetti periferici (PVD) dovuti a lesioni oculari o [...]

Il Nido di Davide

Genitin Onlus è sempre in prima linea per sostenere i genitori dei bambini nati prematuramente, fornendo loro informazioni inerenti al “viaggio” appena intrapreso, supportandoli assieme allo staff medico, infermieristico ed agli psicologi della Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” di Roma in qualsiasi loro richiesta e/o necessità. La maggior parte dei genitori che [...]

I Genitori appena nati

Progetto “Genitori Appena Nati”: Un servizio psicologico per le famiglie dei nati prematuri a cura del Centro Specialistico di Psicologia Medica (Dottoressa Francesca N. Vasta, Dott.ssa Raffaella Girelli) consulenti dI Genitin Onlus Perchè? Diventare genitori di un bambino che nasce pretermine in condizioni organiche critiche è una esperienza difficile, segnata da sentimenti di forte disagio [...]

Progetto Caro Anto

Sostegno Emotivo alle famiglie La Genitin Onlus è lieta di offrire un sostegno emotivo alle famiglie con bambini diversamente abili, al fine di facilitare l’introspezione personale, le relazioni tra fratelli e le dinamiche che si innescano all’interno del nucleo familiare in presenza di un bambino con disabilità sensoriale e/o motoria. Tutto questo sarà possibile grazie al CaroAnto Method [...]

Progetto Grazie Mamma

Dona il sangue del cordone ombelicale affinché ogni neonato possa avere il proprio sangue! Il progetto “Grazie Mamma!” mira a sensibilizzare e a coinvolgere le mamme a donare il sangue del cordone ombelicale per le trasfusioni di globuli rossi ai neonati gravemente pretermine (ovvero neonati con un peso inferiore a 1.500 grammi e/o con un’età gestazionale inferiore a [...]